Tendenze 2016: matrimonio boho-chic

È un po’ bohèmien e un po’ chic. La nuova tendenza, in fatto di matrimonio, si chiamaboho-chic e ne sentiremo parlare molto anche nel 2016. Oltreoceano, infatti, questo tipo di cerimonia sta andando per la maggiore per organizzare nozze ricercate e informali allo stesso tempo.

Lo stile boho-chic è l’evoluzione del classico matrimonio country, arricchito da un tocco di romanticismo e dettagli DIY (do it yourself) per non rinunciare all’ecosostenibilità.

Noi di mama siamo pronti con i nostri consigli settimanali per organizzare un matrimonio che rispecchi pienamente questo stile.

Partiamo dalla protagonista indiscussa della giornata: la sposa

Il look della sposa è semplice e d’ispirazione hippie. L’abito dovrà essere bianco o cremae dalle linee morbide, di tulle o tessuto leggero, e preferibilmente lungo. I capelli posso ricadere morbidi sulle spalle, con trecce morbide e fiori in stile Coachella Festival, il più mondano e hippie della California.

La cornice giusta: la location

Il matrimonio boho-chic deve essere all’aperto dal rito alla festa. Non devono mancare gli addobbi floreali e i colori tenui tipici del country. Potete sbizzarrivi con fiori di stagione e dettagli dai colori tenui come il bianco e il beige.

A un ricevimento boho-chic non posso mancare dettagli fatti a mano con materiali riciclati. Sbizzarritevi con etichette scritte a mano per i segnaposto, oppure a realizzare il tableau de marriage con materiali di riuso, decorate la tavola con barattoli trasformati in portafiori d’ispirazione vintage.

 

[…]

Per la parte finale dell’articolo clicca qui. Per organizzare il Matrimonio perfetta visita JustWed.it!